A partire da venerdì 6 luglio e, per tutti i fine settimana, fino al 9 settembre, l’accesso all’area di Viale Geno sarà vietato alle auto dalle 20 alle 24 di venerdì e sabato, e dalle 14 alle 24 di domenica e festivi. Nel tratto compreso tra piazza De Gasperi e piazza Matteotti, verrà istituita una sede ciclabile delimitata da segnaletica e verranno tolti i 24 posti auto nella piazza della funicolare. L’ingresso dei veicoli sarà subordinato alla disponibilità di posti auto (per le tariffe verranno riproposte quelle già in vigore l’anno scorso e pari a 2,20 euro all’ora dalle 18 alle 24 di venerdì, sabato e festivi e 1 euro all’ora per la fascia oraria 9-18 di sabato e festivi) e il controllo degli accessi e della sosta sarà affidato agli ausiliari della sosta con l’ausilio della Polizia Locale. Il transito sarà sempre garantito ai veicoli di soccorso, ai taxi, ai titolari di posto auto privato, ai clienti degli alberghi Marcos e Funicolare e ai residenti muniti di permesso per la sosta nei posti riservati. Il provvedimento accolto con favore dai commercianti, vuole animare l’unica piazza fruibile che si affaccia sul lago, nella speranza che non manchino iniziative locali per interessare e divertire i tanti turisti presenti a Como.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata