Lake Como School of advanced studies, promossa dalla Fondazione Alessandro Volta di Como e rivolta a giovani ricercatori, giunge al penultimo appuntamento.  Dal 25 al 29 settembre Villa del Grumello a Como ospiterà la scuola “Complexity in nonlinear photonics”

Lo studio dei sistemi non lineari complessi, che vanno dal cervello alle reti ottiche, è un campo emergente della scienza. La fotonica è una tecnologia fondamentale che definisce e trasforma la vita di tutti i giorni,  introducendo prodotti base e servizi basati, appunto,sulla fotonica.

L’obiettivo della scuola è quello di riunire esperti di emergenti tecnologie fotoniche e fisica fondamentale per condividere con giovani ricercatori le loro conoscenze e approcci interdisciplinari per la comprensione e la progettazione di sistemi fotonici complessi. Le aree coperte dalla summer school comprendono la complessità dei sistemi di comunicazione ottica, tra cui temi come la trasformata non lineare di Fourier e la trasmissione su fibre multimodali, la complessità dei sistemi quantistici emulati nella fotonica (tra cui l’informatica ottica), sistemi di PT-simmetrici, la complessità di nuovi materiali emergenti e componenti, come meta-superfici e micro-risonatori.

 

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata