Prima Divisione Femminile – Como   Union Volley 1 – Virtus Cermenate 3

//Prima Divisione Femminile – Como   Union Volley 1 – Virtus Cermenate 3

Prima Divisione Femminile – Como   Union Volley 1 – Virtus Cermenate 3

Foto credit: Matteo Morotti x VolleyAddicted.com

Prima Divisione Femminile – Como
 
Union Volley 1 – Virtus Cermenate 3
(18-25, 16-25, 26-24, 24-26)

MARIANO COMENSE (CO), venerdì 23 febbraio 2018

 

 

Nella diciottesima giornata del campionato di Prima Divisione femminile Cermenate, penultima in classifica con 11 punti, fa visita ad Union Volley, fanalino di coda ancora a zero punti. Primo set equilibrato fino al 6 pari, quando è la formazione ospite ad allungare (6-9, 9-13, 14-22). Mariano non riesce a ricucire il gap (17-24), e Cermenate chiude 18-25 il parziale. Il secondo set è più equilibrato: 6-6, 11-8, 11-11. Cermenate conquista un buon break (13-6, 13-19) che le permette di gestire il finale, vincendo il parziale 16-25. Nel terzo set ancora punto a punto fino al 12-12, quando sono nuovamente le ragazze di coach Nava ad allungare (12-16, 17-22). Mariano non demorde ed azione dopo azione annulla lo svantaggio impattando sul 23 pari. Cermenate subisce la rimonta e, ai vantaggi, lascia il parziale alle avversarie (26-24). Nel quarto set Cermenate, dopo un avvio punto a punto fino all’8-8, concede a Mariano un break (10-8). Cermenate rimette il parziale in parità sul 13 pari, ma sono nuovamente le padrone di casa ad allungare (17-15, 20-17, 22-19). Quando sembra ormai tutto in discesa per Mariano, Cermenate ritrova la giusta grinta e prima rimonta (23-23) e poi, nuovamente ai vantaggi, ha la meglio vincendo il parziale 24-25, conquistando i tre punti in palio.

Nel prossimo turno di campionato Cermenate sfiderà, tra le mura amiche, Polisportiva Azzurra venerdì 2 marzo 2018 alle ore 21.00.
VIRTUS CERMENATE: Ruiu, Ravasio, Castelli L., Maiocchi, Guarisco, Tosetti, Turetta, Brenna, Miller, Rumi, Bulgheroni (L1), Albertario (L2). Allenatore: Nava Alberto. Assistente: Vago Gabriella

 

By | 2018-02-26T20:59:26+00:00 febbraio 26th, 2018|Sport|0 Comments