Festival Città di Cernobbio 2011 – la grande musica in riva al lago di Como

/, Eventi, Musica/Festival Città di Cernobbio 2011 – la grande musica in riva al lago di Como

Festival Città di Cernobbio 2011 – la grande musica in riva al lago di Como


Terza edizione del Festival Città di Cernobbio dal 16 al 29 luglio 2011. Una serie di spettacoli gratuiti organizzati dal Comune di Cernobbio in una delle più belle piazze affacciate sul Lago di Como. Anche l’edizione 2011 sarà inaugurata da una serata multisensoriale dal titolo UN CONCERTO DA OSCAR, l’Orchestra Classica di Alessandria eseguirà famosissime colonne sonore di film diretta da Luis Enriquez Bacalov, premio Oscar ‘95 per le musiche de “Il postino”. I brani in scaletta saranno legati a due temi: Tango e cinema. Durante il concerto scorreranno sul grande schermo le immagini dei film da cui sono tratte le colonne sonore in programma.
Anche l’edizione 2011 del Festival Città di Cernobbio si terrà nel teatro-tenda trasparente appositamente realizzato in Riva e avrà una finalità solidale. Sarà infatti charity partner dell’evento “Il Sorriso”, centro socio-educativo per l’accoglienza dei disabili fisici e mentali con sede a Cernobbio.
Inoltre, grazie al successo dello scorso anno, il Comune di Cernobbio e la Direzione della Casa Circondariale di Como, in collaborazione con la CRI – Comitato Locale Basso Lario, riproporranno il progetto di risocializzazione penitenziaria “Intorno al Festival”, che vedrà impegnati una decina di detenuti (uomini e donne) nei servizi di allestimento e di accoglienza ai concerti.
E’ riconfermata l’attenzione del Festival e della Città di Cernobbio per i giovani talenti, ai quali saranno riservate occasioni non solo per esibirsi ma anche per partecipare a qualificati momenti formativi.

PROGRAMMA:

Sabato 16 luglio 2011, ore 22 – UN CONCERTO DA OSCAR!
LUIS ENRIQUEZ BACALOV, direttore e pianoforte Premio Oscar per le musiche del film “Il postino” (1995)
GIANNI IORIO, bandoneon
ORCHESTRA CLASSICA DI ALESSANDRIA
E. Morricone: Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto (orch. di L. Bacalov), dal Film omonimo
L. Bacalov: Seduction, dal Film “Assassination tango”
L. Bacalov: A ciascuno il suo, dal Film omonimo
L. Bacalov: Una storia semplice, dal Film omonimo
L. Bacalov: Suite, dal Film “Il postino” Beatrice,
In bicicletta
Il postino
C. Gardel: El dia que me quieras, dal Film omonimo
L. Bacalov: Corrientes y 9 de Julio, dal Film “Lezioni di tango”
C. Gardel: Mi Buenos Aires querido, dal Film “Lezioni di tango”
A. G. Villoldo: El choclo, dal Film “Lezioni di tango”
L. Bacalov: Baires 1° Suite, dai Film “Assassination tango” e “Milonga”: Paralelo a paralelo
Ricercare Baires 1
Tangana ostinato
A. Piazzolla: Libertango, dal Film “Lezioni di tango”

Martedì 19 luglio 2011, ore 22 – LIBIAMO NE’ LIETI CALICI
VIVA VERDI Spettacolo per i 150 Anni dell’Unità d’Italia
Produzione As.Li.Co. per il Festival Città di Cernobbio
CANTANTI AS.LI.CO.
FEDERICA FALASCONI, pianoforte
Arie d’opera di Giuseppe Verdi, Vincenzo Bellini, Arrigo Boito, Gaetano Donizetti

Venerdì 22 luglio 2011, ore 22 – RAPSODIA DEI POPOLI
Spettacolo del GEN VERDE
Multiartistic performing group tutto al femminile 22 artiste di 13 nazionalità che vivono la multiculturalità come arricchimento, dono di sé e accoglienza dell’altro
Rapsodia. Ovvero musica. Varia per ritmo e armonia. Ma non solo musica: un crescendo graffiante e coinvolgente di canzoni, danze, testi, immagini, coreografie e musiche che parlano il linguaggio della contemporaneità e si colorano di stili diversi, dove accanto al rock, al pop e al dance, non mancano tocchi classici e suggestioni etniche.
Un concerto che è un viaggio immaginario.
Un itinerario musicale attraverso la storia del Gen Verde: dagli evergreen fino ai giorni nostri. La metafora del viaggio per parlare, in musica, di vita e speranza, di dolore e gioia, tra passato e futuro.

Domenica 24 luglio 2011, dalle ore 18.00 – CER.CO TOP BAND (FUORI CARTELLONE)
Finalissima del concorso insubrico per band emergenti. Special guest MAX PISU

Mercoledì 27 luglio 2011, ore 22 – QUINTETTO DELL’ORCHESTRA SINFONICA NAZIONALE DELLA RAI DI TORINO
ENRICO MARIA BARONI, clarinetto
ROBERTO RANFALDI, primo violino
ROBERTO RIGHETTI, secondo violino
MASSIMO MACRÌ, violoncello
LUCA RANIERI, viola
Wolfgang Amadeus Mozart Quintetto per clarinetto e archi in La maggiore KV 581
Allegro
Larghetto
Minuetto
Allegretto con variazioni
Johannes Brahms Quintetto per clarinetto e archi in Si minore Op. 115
Allegro
Adagio
Andantino grazioso, Presto non assai, ma con sentimento
Finale: con moto

Giovedì 28 luglio 2011, ore 21 – CIAO PICCOLO PRINCIPE
Spettacolo di narrazione e canzoni per i bambini con i SULUTUMANa
GIUSEPPE ADDUCI, voce recitante
GIAN BATTISTA GALLI, voce e fisarmonica
FRANCESCO ANDREOTTI, pianoforte
NADIR GIORI, contrabbasso
ANGELO GALLI, flauto, cori, percussioni
SAMUEL CEREGHINI, batteria
Lo spettacolo, allestito e messo in scena da Giuseppe Adduci (Teatrogruppo Popolare) e dal gruppo musicale SULUTUMANa, è liberamente ispirato al famoso libro di Antoine De Saint Exupery. E’ un invito agli adulti a ritrovare l’incanto e la fantasia della fanciullezza, e ai bambini a coltivare la curiosità e la voglia di conoscenza, a fare esperienza di ciò che è nuovo e diverso rispetto a schemi consolidati.
La vicenda è narrata dalla viva voce del pilota d’aereo sperduto nel deserto a causa di un’avaria, esattamente come nel racconto originale. L’intera storia è scandita dalle canzoni liberamente ispirate al libro, composte dagli stessi protagonisti dello spettacolo (SULUTUMANa e G. Adduci).
L’idea nasce principalmente come laboratorio di teatro e musica per le scuole primarie.
E se ti verrà incontro un bimbo nella sera
Avrà i capelli d’oro o avrà la pelle nera
Qualunque lingua parli lo capirai d’incanto
Uguale a tutti è il riso
Uguale a tutti è il pianto
Scrivimi ben presto
Scrivimi d’un fiato
Che il piccolo e’ vicino
Il principe e’ tornato

Venerdì 29 luglio 2011, ore 22 – WIENER CONCERT – VEREIN
Wolfgang Amadeus Mozart Divertimento in Fa maggiore K. 138
Allegro
Andante
Presto
Wolfgang Amadeus Mozart Serenata in Sol maggiore K. 525 “Eine kleine Nachtmusik”
Allegro
Romance: Andante
Minuetto: Allegretto
Rondo: Allegro
Pëtr Il’ic Cajkovskij Serenata per archi in Do maggiore Op. 48
Pezzo in forma di sonatina: Andante non troppo – Allegro moderato
Valse: Moderato, tempo di valse
Elegie: Larghetto elegiaco
Finale (Tema russo): Andante – Allegro Con Spirito

In occasione degli spettacoli del Festival di Cernobbio, il parcheggio a raso dell’autosilo di Villa Erba resterà aperto fino all’1 di notte gratuitamente.

Festival Città di Cernobbio
16-29 luglio 2011, Riva di Cernobbio
Inizio spettacoli ore 22 (anche in caso di maltempo)
Accesso ai posti dalle ore 21
Ingresso gratuito
Info su www.festivaldicernobbio.eu e festival di cernobbio
Città di Cernobbio – Ufficio cultura, 031-343234
festival@comune.cernobbio.co.it

 

By | 2011-10-27T17:59:47+00:00 luglio 1st, 2011|Comune di Cernobbio, Eventi, Musica|0 Comments