Fondazione Ratti: Mostra John Guida – Figurinista di moda tra le due guerre

/, Comuni, Eventi, Mostre/Fondazione Ratti: Mostra John Guida – Figurinista di moda tra le due guerre

Fondazione Ratti: Mostra John Guida – Figurinista di moda tra le due guerre

Mostra a cura della Fondazione Antonio Ratti con Enrica Morini

13 aprile – 28 giugno 2012

Fondazione Antonio Ratti, Villa Sucota, Via Cernobbio 19 Como

Dal 13 aprile al 28 giugno il Museo Studio del Tessuto della Fondazione Antonio Ratti dedicherà un’esposizione a John Guida (1888-1951), disegnatore di moda attivo tra le due guerre. La donazione di una trentina di suoi figurini al MuST da parte di Alberto Tagliabue ha costituito il punto di partenza per una ricerca su di un brillante artista ancora poco conosciuto. Affidata ad Enrica Morini, storica della moda, la ricerca è alla base della mostra curata dalla FAR che propone alla visione del pubblico i disegni ricevuti. Essi saranno associati a tessuti, abiti e documenti del periodo provenienti dalle ricche collezioni del MuST, da altre istituzioni come la Fondazione Musei Civici Venezia – Palazzo Mocenigo Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume, il Museo didattico della Seta di Como e da raccolte private italiane.

Giovanni Guida nasce a Santa Maria Capua Vetere nel 1888; nel 1913 si trasferisce a Roma, dove partecipa l’anno successivo all’Esposizione sulla Moda del Circolo degli Artisti, cominciando a firmarsi con lo pseudonimo John. Dopo la  prima guerra mondiale risiede a Parigi per tre anni. Rientrato a Roma, negli anni Venti Guida avvia l’importante collaborazione con i Magazzini Coen, per cui lavora quasi in esclusiva; a lui spetta la realizzazione dei figurini che accompagnano i tessuti in vendita. Nel negozio, la cui sede nella capitale viene ristrutturata nel 1933 dall’architetto Clemente Busiri Vici, venivano inoltre venduti cartamodelli, abbigliamento sportivo, corredi per bambini, biancheria intima e per la casa.
Ai Magazzini Coen sarà dedicata una sezione della mostra: per la prima volta saranno esposti al pubblico alcuni esemplari della rivista omonima edita dal negozio. Le riviste appartengono alle raccolte di Fondazione Musei Civici Venezia – Palazzo Mocenigo Centro Studi di Storia del Tessuto e del Costume, che comprendono ulteriori materiali donati dagli eredi Coen.
Una delle due sale espositive ospiterà la proiezione di tre filmati dell’Archivio Luce di Roma, realizzati negli anni Trenta in occasione di sfilate di moda svoltesi nella splendida cornice di Villa d’Este a Cernobbio.

Durante il periodo dell’esposizione si svolgerà un ciclo di conferenze sulla figura di John Guida e su tematiche relative alla storia del tessuto e della moda nel periodo tra le due guerre.

By | 2012-04-04T22:01:47+00:00 aprile 4th, 2012|Comune di Como, Comuni, Eventi, Mostre|0 Comments