Honda ha comunicato ufficialmente che si cimenterà nel WTCC, il Mondiale Turismo con la nuova Civic. Una strategia per riconquistare mercato soprattutto in Europa e la scelta della Civic testimonia questa volontà. La Civic WTCC sarà spinta da un 1.6 turbo quattro cilindri a iniezione diretta progettato da Honda e costruito da Mugen in base alle specifiche FIA per la categoria Super 2000, che negli anni scorsi è passata dai 2.0 aspirati alle nuove unità turbocompresse, in nome del downsizing e dell’avvicinamento delle corse alla produzione di serie.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata