Marco Silva e Gianni Pina in gara alla prima Ronde della Valsassina. Alla gara, in programma il 6-7 novembre nel Lecchese, l’equipaggio lariano partecipa con una Peugeot 206 Wrc preparata dal team A-Style di Porlezza e schierata dalla scuderia bergamasca Giesse Promotion.
La corsa, che segna il ritorno delle competizioni su strada in provincia di Lecco, avrà la partenza (domenica elle 7.30) e l’arrivo (sempre domenica alle 16.45) nella località turistica di Bellano, mentre il tratto cronometrato, di oltre 11 chilometri, sarà nella zona di Parlasco.
“Ci piace l’idea di poter tornare a gareggiare nel Lecchese – dice Marco Silva – dopo che per qualche anno non si è corso in questa zona. E apprezziamo lo sforzo degli organizzatori della Psa e di chi si è mosso per organizzare  questa competizione”.
“Il parco partenti si presenta di alto livello – aggiunge Silva –  L’obiettivo, non lo nascondiamo, è di puntare al podio, anche se la concorrenza si annuncia ben qualificata e pronta a dare battaglia. Meglio così: ci guadagnerà prima di tutto lo spettacolo e poi ci sarà ancora maggiore carica nel sapere che ci sono avversari importanti. Sicuramente, dopo aver vinto la prima Jolly Ronde della Valle d’Aosta, sarebbe bello poter scrivere il nostro nome nell’albo d’oro di una competizione alla sua prima edizione”.
Alla gara lecchese  ci sarà anche una vettura “gemella”, come quella di Marco Silva e Gianni Pina: sempre con una Peugeot 206 Wrc-Giesse Promotion-A-Style Team è infatti al via l’equipaggio Nicola Botta-Massimo Moscardi.



Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata