Off Shore: Week-end sfortunato per Guido Cappellini

/, Comuni, Sport/Off Shore: Week-end sfortunato per Guido Cappellini

Off Shore: Week-end sfortunato per Guido Cappellini

Quinto posto, sette punti mondiali: per Poliform 74 gara 1 di Cernobbio porta un risultato al di sotto del potenziale, ma sicuramente positivo considerando le premesse. I problemi che hanno afflitto lo scafo di DAC Racing nelle scorse gare sembrano definitivamente risolti, compresi quelli alla pompa di benzina che hanno bloccato il catamarano pochi minuti prima della sessione valida per la pole position. Proprio a causa di questo guasto, il “local hero”, come è stato nominato dalla stampa Inglese guido Cappellini, è stato costretto oggi a schierarsi in sesta posizione. Ma non basta: a causa di un errore di posizionamento delle barche al pontile di partenza, questa mattina l’incolpevole equipaggio di Poliform ha urtato il fondale del Lago con un’elica al momento di uscire in acqua. Incidente dovuto anche dal livello delle acque del Lario, particolarmente basso in questo periodo. Con grande disappunto Cappellini e Montavoci sono dovuti rientrare immediatamente al paddock dove la sostituzione dell’elica ha salvato una gara apparentemente compromessa. Ma quando tutto sembrava risolto ecco un’altro intoppo: nelle prove di questa mattina un’altro problema ha afflitto la barca del pilota lariano. Neanche il tempo di completare il primo giro e subito un nuovo un problema al motore. Speriamo che Team Poliform riesca a risolvere anche questo inconveniente per permettere a Cappellini di essere presente alla gara di oggi pomeriggio.

Lo scafo Poliform viene trainato dopo un problema al motore – © Foto F. Molina

By | 2012-09-23T12:34:09+00:00 settembre 23rd, 2012|Comune di Cernobbio, Comuni, Sport|0 Comments