In occasione delle celebrazioni per la XXI Giornata Mondiale del Malato, l’ospedale Sant’Anna di San Fermo della Battaglia ospiterà una quindicina di sculture in bronzo e dodici quadri, parte della produzione dell’artista Angiola Tremonti. L’esposizione intitolata “Mabilla – Corpo e Anima”, è in programma dal 7 febbraio all’8 marzo nella hall dell’ospedale e sarà inaugurata giovedì 7 febbraio con un incontro aperto a pazienti, parenti, dipendenti dell’ospedale e appassionati d’arte. Angiola Tremonti è l’artista che, nel dicembre scorso, ha donato al presidio comasco la statua Sant’Anna – Mabilla – Donna – Madre, collocata nel piazzale antistante l’ingresso della struttura

Programma:

Alle 17:00 incontro con l’artista nella hall dell’ospedale, cui seguirà, all’esterno, il ringraziamento ufficiale della Direzione per la donazione della statua. Il pomeriggio proseguirà con una visita guidata delle opere e, al termine, un rinfresco.
Presenterà Elda De Mattei.
L’attore Ermanno Stea animerà le sculture accompagnato dalla magica musica di Andrea Ferrante, parole di Angiola.
Daniele Monachella – attore – legge e racconta.
L’ingresso, all’evento inaugurale e alla mostra, è libero.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata