Sfilata Comoluxury: Punto G, Curve Pericolose, Trimatt alla canottieri Lario

//Sfilata Comoluxury: Punto G, Curve Pericolose, Trimatt alla canottieri Lario

Sfilata Comoluxury: Punto G, Curve Pericolose, Trimatt alla canottieri Lario

Domani 28 luglio nella terrazza della sede razionalista della Canottieri Lario G. Sinigaglia, in viale Puecher a Como, Como Luxury porterà una suggestiva sfilata di moda-mare madeincomo by night. Sfileranno i marchi Punto G e Curve Pericolose, indossati da modelle lungo i bordi della piscina della storica canottieri.
Curve Pericolose è un’azienda giovane, formata da un team di giovani professionisti specializzata nella creazione di collezioni  “intimo” e “mare” moderne ma molto tecniche basate sull’utilizzo di tessuti contenitivi i e il concetto di  coppe differenziate
, un prodotto 100% Made in Italy. 

Punto G Fashion è un marchio che si posiziona su un nuovo concetto di fashion che si identifica in uno stile di vita con un prodotto fresco e personale, ravvivato da 3 colori: bianco, rosa e nero. Femminilità e grinta sono le caratteristiche principali dei capi made in Italy, realizzati in filati naturali e tessuti tecnici. 

Le biciclette Trimatt sono dei piccoli capolavori unici ed irripetibili, tutte le fasi di lavorazione, dalla costruzione del telaio alla realizzazione dei vari particolari, sino all’assemblaggio finale sono eseguite a livello artigianale da personale altamente qualificato. Verranno presentate la linea “Wood” che comprende i modelli “Sport” ,”Queen” e”King” sia nella versione “Silver” che nella versione “Gold” versione in cui manubrio, raggi, mozzo anteriore e posteriore,catena ed altri particolari sono finiti con una accattivante ed elegante doratura e la sportivissima linea “Shadow” caratterizzata dalla colorazione nero cangiante e dalla forcella anteriore ammortizzata,  monta cerchio anteriore radiale ed è dotata di cambio “Shimano-Nexus” a 3 velocità per chi ama oltre all’eleganza anche un pizzico di brio in più.

Alcune foto della serata:

By | 2010-08-13T09:42:25+00:00 luglio 27th, 2010|News|0 Comments