Venerdì 10 ottobre, in occasione della celebrazione della ricorrenza di San Daniele Comboni, festeggiata dalla Chiesa nello stesso giorno della sua morte, avvenuta Khartum (Sudan) nel 1881, verrà inaugurata presso la Comunità dei Missionari Comboniani di Venegono Superiore (VA) la mostra fotografica “Da Como a Kalongo: sulle Orme di padre Giuseppe Ambrosoli”, a cura della Fondazione Dr. Ambrosoli Memorial Hospital.

Per l’occasione i missionari comboniani di Venegono Superiore condivideranno un momento di riflessione e preghiera per l’attività missionaria della chiesa locale a cui prenderà parte anche il presbiterio del decanato di Tradate. L’incontro avrà inizio alle 10 con una testimonianza missionaria a cui seguirà la celebrazione dell’Eucaristia, presieduta da Monsignor Franco Agnesi, Vicario Episcopale per la zona pastorale di Varese, con la presenza di Monsignor Damiano Guzzetti, missionario comboniano e nuovo Vescovo di Moroto (Uganda).

Dopo Como, dove è stata allestita per la prima volta nel marzo 2012, Milano, Uggiate Trevano (CO) e Verona, la mostra resterà aperta al pubblico a Venegono Superiore dal 10 al 26 ottobre

Si ringrazia il Gruppo Alpini di Ronago per l’aiuto nell’allestimento della mostra.

Padre Giuseppe Ambrosoli

La mostra fotografica dedicata a padre Giuseppe Ambrosoli, all’ospedale e alla scuola di ostetricia da lui fondati in nord Uganda vuole far conoscere la sua straordinaria testimonianza di vita e la sua opera. Padre Giuseppe Ambrosoli fu medico e missionario comboniano: dal 1957 al 1987 ha operato in Uganda a Kalongo, dove è morto nel 1987, in circostanze drammatiche dovute all’imperversare della guerra civile. Il “Medico della Carità”, soprannome con il quale era conosciuto, viene ricordato oggi quale figura di spicco per le alte qualità spirituali e morali unite a uno spiccato spirito imprenditoriale, che lo legano a doppio filo alla tradizione e alla sua terra comasca. E’ in corso la causa di beatificazione.

La Mostra

La mostra racconta con immagini di ieri e di oggi la storia dell’Ospedale di Kalongo, il “Memorial Hospital” e della scuola di ostetricia “St. Mary Midwifery School”, entrambi fondati da padre Ambrosoli; i progetti intrapresi grazie alle persone che nel tempo hanno lavorato a favore dell’Ospedale e collaborato a questa “impresa sociale e solidale” dall’Italia e dal mondo.

La mostra è suddivisa in 5 aree tematiche precedute da pannelli descrittivi e pannelli di foto e testimonianze secondo le seguenti aree tematiche di riferimento:

–  Padre Giuseppe Ambrosoli

–  L’Ospedale e la Scuola di Ostetricia Ieri

–  L’Ospedale e la Scuola di Ostetricia Oggi

–  Il nord-Uganda e il contesto storico-sociale

–   Volontari e sostenitori

Durante la mostra sarà disponibile un catalogo fotografico ricco di immagini di ieri e di oggi che ripercorrono il percorso di vita di padre Giuseppe e della sua opera.

Comunità dei Missionari Comboniani

Venegono Superiore (VA), Via della Missione 12

Orari di apertura al pubblico:

Martedì, giovedì, sabato e domenica, dalle 14.30 alle 18.00

Ingresso gratuito

Per prenotazioni: padre Antonio Radice – 3338122532

 

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata