AITI Campania: porte aperte e seminario sul mondo digitale

16
TOP AD

Venerdì 27 settembre AITI (Associazione Italiana Traduttori e Interpreti), in collaborazione la sezione AITI Campania, organizza una “Giornata porte aperte con seminario di formazione gratuito”, per presentare ai soci e a tutti gli interessati le attività dell’Associazione. L’incontro si terrà a partire dalle ore 10.00 presso l’Hotel Ramada Naples a Napoli (Via Galileo Ferraris, 40).
Durante la giornata Silvina Dell’Isola, socia AITI Liguria, traduttrice, docente e social media manager, terrà il seminario “Digital or Nothing – tutto quello che avreste voluto sapere sul digitale* (*ma non avete osato chiedere)”. Il seminario ha lo scopo di illustrare quello che sta accadendo nel mondo digitale e dei social network e di come questi strumenti possono essere utilizzati in modo efficace per aumentare la propria visibilità, far crescere la propria reputazione e generare nuovi contatti. Si parte da qualche fondamento di marketing e relazioni pubbliche tradizionali per poi passare a una fase di dettaglio nella quale si dimostra come il marketing, la comunicazione e le relazioni pubbliche digitali sono lo strumento per vendere di più.
Oltre a Silvina Dell’Isola, interverranno Sandra Bertolini, presidente nazionale AITI, e Sylvie Huet, tesoriera nazionale.

Programma:
10.00 – 12.00 AITI (chi siamo, ammissioni, formazione)
12.00 – 13.30 Prima parte seminario Digital or Nothing
13.30 – 14.30 Pausa pranzo
14.30 – 16.30 Seconda parte seminario Digital or Nothing

L’evento è aperto a tutti.
Ingresso gratuito con iscrizione obbligatoria sul sito www.aiti.org.

Silvina Dell’Isola
Traduttrice e Social Media Manager è anche fondatrice e titolare della Jk Translations. Si occupa di servizi linguistici, web content, ghost writing, digital strategy, social media management, corsi e gestione di nuovi media. È docente di Linguaggi economici, comunicazione e impresa, Digital marketing per i traduttor e di Linguaggi giuridici e istituzionali all’Università di Genova. Inoltre, insegna Copywriting e community management al MaSeM. È socia Aiti Liguria.

Associazione Italiana Traduttori e Interpreti
AITI è un sodalizio senza scopo di lucro di traduttori e interpreti professionisti. È la prima associazione italiana del settore non solo per l’anno di fondazione (1950), ma anche per il numero di iscritti (circa 900 a marzo 2013). Raggruppa traduttori editoriali, traduttori tecnico-scientifici, interpreti e interpreti di conferenza.
È membro fondatore e unico rappresentante italiano della Fédération Internationale des Traducteurs (FIT), organismo non governativo formato da oltre 100 associazioni nazionali di traduttori e interpreti e che complessivamente rappresenta più di 80 000 traduttori in 55 Paesi del mondo. Fa inoltre parte del CEATL (Conseil Européen des Associations de Traducteurs Littéraires) e di PETRA (Plateforme Européenne pour la Traduction Littéraire).

INLINE AD