Como: Verde Natale dal 5 dicembre al 6 gennaio

20
TOP AD

Fondazione Alessandro Volta con la collaborazione di diverse associazioni culturali del territorio proporrà dal 5 dicembre al 6 gennaio un Verde Natale con un calendario di eventi itineranti e diffusi in centro storico. Un modo di far sentire tutti uniti, immersi nella tradizione del Natale, in piena sicurezza e per favorire lo shopping natalizio con appuntamenti “a sorpresa” in 11 punti di snodo dei flussi pedonali in 8 pomeriggi dalle 15.30 alle 18.30 dal 5 dicembre al 6 gennaio. Un calendario “vivo”, fatto di piccoli eventi della durata massima di 15 minuti con oltre 250 animazioni che coinvolgeranno quasi 200 “artisti” grazie alla collaborazione di 18 organizzazioni del territorio. 

Verde Natale è pensato per le famiglie che passeggiando per le vie del centro città si sentiranno immerse in un grande villaggio popolato da Elfi in bicicletta, Babbi Natale giocolieri, formazioni itineranti delle storiche bande cittadine, coristi e musicisti dell’Accademia “Giuditta Pasta”, zampognari e i tradizionali Frega Musun brianzoli che da una via all’altra creeranno una variegata colonna sonora fatta di canti e musiche tradizionali reinterpretate. Appuntamento speciale, poi, sarà con i campioni del Calcio Como e del Basket Cantù. Ovviamente particolare attenzione al rispetto dei protocolli di sicurezza sanitaria verrà posta in relazione al delicato scenario pandemico.

Verde Natale proporrà sei azioni sostenibili che per l’intero corso della manifestazione coinvolgeranno e interpelleranno direttamente il pubblico. Buone pratiche per vivere in modo più sostenibile e poter salvaguardare la natura. Le azioni saranno misurate così da poter poi condividere il loro effetto pratico. Si potrà dare energia alle luci che illuminano i monumenti e alimentano gli impianti acustici “green”; si potrà ascoltare esperti che racconteranno storie “verdi”; esprimere “verdi” desideri. Particolare attenzione verrà posta alla realizzazione dei costumi che indosseranno gli artisti utilizzando tessuti “sostenibili”. Il compito sarà affidato al Laboratorio Cou(L)ture Migrante, progetto di imprenditoria sociale che coinvolge donne e uomini richiedenti asilo provenienti da diverse parti del mondo e residenti a Como. Ci saranno anche “regali sostenibili” per chi si farà coinvolgere dalle storie.

Tutte le informazioni saranno sul web e in città nei bar e ristoranti si troveranno cartine-guida con tutti gli appuntamenti in programma: dalle mostre alle iniziative rivolte ai visitatori. Anche in caso di lockdown la città sarà raccontata nei suoi luoghi e spazi facendo vivere online dal salotto di casa gli stessi eventi pensati per “Verde Natale”, come se fosse la città ad “entrare” nelle nostre case.

A sostegno dell’iniziativa “Verde Natale” Fondazione Alessandro Volta lancerà una campagna di raccolta fondi grazie alla collaborazione con la piattaforma di crowdfunding della Fondazione Provinciale della Comunità Comasca. Tutti i dettagli e le modalità per donare saranno disponibili a partire da lunedì 9 novembre sul sito wwww.fondazionealessandrovolta.it e sui canali social Facebook e Instagram. 

“Uniamo le nostre forze e facciamo un regalo alla natura, facciamo un regalo alla città!”.

INLINE AD