Concorso Eleganza: la Coppa d’Oro all’ Alfa Romeo 6C 1750 GS 6th Series

33
TOP AD

L’ Alfa Romeo 6C 1750 GS 6th Series è stata premiata con la Coppa d’Oro (il Primo Premio assegnato per Referendum a Villa D’Este) al Concorso d’Eleganza di Villa d’Este.

 Caratteristiche:

Alfa Romeo 6C 1750 GS 6th Series, 1933
6 cilindri, 1752 cm3
Carrozzeria: Coupé, Figoni
Concorrente: David Cohen (CA)

Tra il 1929 e il 1933 Alfa Romeo creò una serie di vetture sportive da strada e da competizione denominata 1750 6C, dove “6C” rimandava al 6 cilindri in linea ora con cilindrata 1752 cm3. Questo modello, originariamente sviluppato dal progettista Vittorio Jano, fu presentato a Roma nel 1929 e seguito da sei serie oggetto di continue migliorie.Le vetture furono per lo più vendute come autotelai complti e allestite da aziende specializzate, in gran parte con carrozzerie biposto aperte. La vettura in concorso è un’Alfa Romeo 1750 particolarmente rara, dotata di un’eccezionale carrozzeria coupé del carrozziere italiano Figoni. Presentata per la prima volta al Salone di Parigi nel 1933, si aggiudicò diveri concorsi d’eleganza e nel 1935, con una carrozzeria leggera, vinse la 24 ore di Le Mans nella sua categoria.

Nel pomeriggio di oggi saranno invece consegnati il Trofeo BMW Group Italia e il Concorso d’Eleganza Design Award for Concept Cars e Prototypes (i due premi assegnati per Referendum Pubblico a Villa Erba), e in tarda tarda serata si conoscerà l’auto che verrà premiata con il Trofeo BMW Group (il Primo Premio assegnato dalla Giuria, Best of Show del Concorso d’Eleganza).

Alcune foto delle vetture presenti a Villa Erba:

INLINE AD