Museo della Seta di Como: convegno sulla Tessitura Rosasco

Tessitura Rosasco - Fonte www.setificio.com
Tessitura Rosasco - Fonte www.setificio.com
TOP AD
Tessitura Rosasco - Fonte www.setificio.com
Tessitura Rosasco – Fonte www.setificio.com

Il 21 marzo, dalle 16.00 alle 19.00, presso il Museo della Seta di Como, il Setificio e Mediobanca organizzano un convegno sull’azienda Rosasco. La Tessitura Rosasco ha ricoperto un ruolo significativo nel mercato e nell’economia comasca, ed ha svolto la sua attività interrottamente dalla fine dell’Ottocento fino alla fine degli anni Settanta del secolo scorso.

 

 

PROGRAMMA:

16.00 Registrazione
16.10 Roberto Peverelli (ISIS), Sull’importanza dell’educazione tecnica per valorizzare le ricchezze dei territori
16.20 Luciano Guggiari (Museo Didattico della Seta), La storia della seta a Como e il suo futuro
16.30 Fulvio Coltorti (Mediobanca), Eugenio Rosasco, primo Presidente di Mediobanca
16.45 Fabio Cani (Istituto di Storia Contemporanea “Pier Amato Perretta”), Eugenio Rosasco: un industriale antifascista e il Comitato di liberazione nazionale
17.00 Antonio Petraglia (ISIS), L’educazione tecnica all’ISIS; perché la storia dei Rosasco; cosa è stato fatto
17.30 Salvatore Amura (Presidente Accademia Galli), L’alta formazione e il tessile a Como
17.45 Graziano Brenna (Fondazione Setificio), La seta e il distretto di Como: quale legame?
18.00 Gioacchino Garofoli (Università dell’Insubria), La seta a Como: competitività per il futuro
18.10 Paolo De Santis (Presidente Camera di commercio di Como), La rete dei servizi per le imprese
18.20 Ambrogio Taborelli (Past President Confindustria Como), Como, seta e non solo
18.30 Eventuali interventi del pubblico
18.45 Mario Lucini, Sindaco di Como, Conclusioni
Nel corso del convegno sarà presentato anche il volume “La storia della tessitura serica meccanica Enrico Rosasco” curato dal Prof. Antonio Petraglia e realizzato da studenti e docenti della Scuola

Ingresso libero

Conferme: archivio.storico@mediobanca.it– Tel. +39 02 8829 718 -Fax +39 02 8829 722

 

INLINE AD