Papa Benedetto XVI lascia il pontificato

18
TOP AD

Nella tarda mattinata di oggi, con un annuncio a sopresa, durante il concistoro per la canonizzazione dei martiri di Otranto, Papa Ratzinger ha dichiarato la sua intenzione di lasciare l’incarico. Il Pontefice resterà ancora a capo della Chiesa sino al 28 febbraio alle ore 20:00. Il Papa ha spiegato di sentire il peso dell’incarico, di aver a lungo meditato su questa decisione e di averla presa per il bene della Chiesa.

Papa Benedetto XVI, nato Joseph Aloisius Ratzinger (in latino: Benedictus XVI; Marktl, 16 aprile 1927), è dal 19 aprile 2005 il vescovo di Roma e il 265º papa della Chiesa cattolica. È stato eletto papa dal conclave il 19 aprile 2005, dopo la morte di Giovanni Paolo II. È il settimo pontefice tedesco nella storia della Chiesa cattolica; l’ultimo era stato Stefano IX (1057-1058).

INLINE AD