Nella notte fra sabato 28 e domenica 29 marzo si tornerà all’ora legale. Alle 2 della mattina si dovranno spostare aventi le lancette di un’ora. Questo permetterà di sfruttare un’ora di luce in più alla sera ma è stato calcolato che creerà  qualche disagio emotivo e psicofisico a circa 9 milioni di italiani.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata