Università dell’Insubria: Corso in traduzione giuridica

21
TOP AD

Il Dipartimento di Diritto, Economia e Cultura dell’Università dell’Insubria di Como presenta la seconda edizione del corso di perfezionamento in “Traduzione giuridica dei contratti internazionali e dei documenti societari” inglese-italiano, coordinato dalla Prof.ssa Valentina Jacometti e della Prof.ssa Arianna Grasso.
Il corso si svolgerà da novembre 2013 a febbraio 2014 ed è rivolto a traduttori, giuristi, linguisti e professionisti che intendono specializzarsi, o consolidare le loro competenze, nel settore delle traduzioni giuridiche. Il corso è aperto a un minimo di 12 fino a un massimo di 50 partecipanti, selezionati sulla base dei curricula e dei titoli, e prevede una quota di iscrizione di 600,00 euro. Sono previste borse di studio a copertura totale o parziale del costo di iscrizione.
Il corso di perfezionamento in “Traduzione giuridica dei contratti internazionali e dei documenti societari” inglese-italiano ha l’obiettivo di fornire ai partecipanti gli strumenti culturali e metodologici per affrontare la traduzione dei documenti che ricorrono con maggiore frequenza nel settore delle traduzioni legali. È rivolto a traduttori, giuristi, linguisti e professionisti che intendano specializzarsi o consolidare le competenze già acquisite nel settore delle traduzioni giuridiche.
Il corso si articola in 60 ore suddivise in un modulo teorico e in uno pratico. Il primo è finalizzato all’illustrazione in chiave comparatistica dei concetti giuridici, dei fondamenti dell’inglese giuridico e della metodologia della traduzione giuridica. Il secondo intende fornire gli strumenti metodologici e procedurali per affrontare la traduzione dei contratti internazionali e dei documenti societari oggetto di studio nella parte teorica. Il modulo pratico è organizzato come un vero e proprio laboratorio, attraverso la simulazione in aula del processo traduttivo, la proposta di soluzioni e spunti di riflessione e approfondimento.
L’iscrizione è possibile anche in mancanza del titolo di Laurea, purché venga conseguito prima del termine del corso. Inoltre, l’Ordine degli Avvocati di Como attribuirà 24 crediti formativi per la frequenza delle lezioni. Sono anche previste borse di studio a copertura totale o parziale del contributo d’iscrizione.
Le domande vanno presentate entro il 7 ottobre; è possibile scaricare il bando all’indirizzo http://www.uninsubria.it/uninsubria/facolta/giuro.html alla pagina del corso in “Offerta formativa”.

Per informazioni
Francesca Corti
Tel. +39 031.2384302 – francesca.corti@uninsubria.it
Rosario Cumbo
Tel. +39 031.2384330 – rosario.cumbo@unisubria.it

INLINE AD